Roberto Sommacal Medico Ortopedico Traumatologo specializzato in Ozonoterapia a Roma. Risultati straordinari e duraturi nel tempo senza farmaci nè bisturi!

Mi chiamo Roberto Sommacal, sono un medico specializzato in Ortopedia e Traumatologia – Ozonoterapia a Roma. Svolgo la mia professione nel mio studio in zona Porta Maggiore tutti i giorni escluso il Sabato.

Mi occupo di ozonoterapia ormai da diversi anni con grandi risultati. Sono Socio SIOOT, Socio ASOO (Associazione Sostenitori Ossigeno-Ozonoterapia) e Socio AIRO (Accademia internazionale Ricerca ossigeno-Ozonoterapia). Essendo un ortopedico applico la terapia su patologie di natura ortopedica riguardanti:

  • colonna vertebrale (lombalgie, lombo sciatalgie, cervicalgie, ernie e protrusioni discali, ecc.)
  • piccole e grandi articolazioni (spalla, gomito, interfalangee della mano, ginocchio, ecc.) di natura artrosica, degenerativa, traumatica.
  • sindromi compartamentali nervose e tendinee (Sindrome del tunnel carpale, dito a scatto, morbo di De Quervaine, tendiniti, epicondiliti, tendinopatia della cuffia dei rotatori, ecc.)

chi sono
In campo ortopedico e traumatologico l’Ossigeno Ozono Terapia permette di annullare tutti i fattori che provocano dolore come l’usura e il processo degenerativo, prevenendo un gran numero di patologie consequenziali, come ad esempio la rottura meniscale e molto altro.

Nei casi ad esempio di colonna vertebrale e patologie a carico del disco, la miscela di Ossigeno/Ozono è in grado di creare una vera e propria rivascolarizzazione intorno al disco, favorendo così il trofismo del disco intervertebrale, riportandolo a vita nuova potremo dire. Al contempo è in grado di provocare una riduzione dello stato edematoso e infiammatorio liberando e ri-ossigenando le radici nervose. Questa rigenerazione unita al potere antiedemigeno e antiinfiammatorio dell’ozono è uno dei successi incredibili che riusciamo ad ottenere con una buona pratica della terapia. Senza l’utilizzo di farmaci o bisturi! Ecco perché oggigiorno l’Ozonoterapia è uno dei metodi meno invasivi e più efficaci nel trattamento delle ernie discali. Grazie alla sua funzione antinfiammatoria, analgesica e rivitalizzante si può capire come questa tecnica riesca a far scomparire ogni sorta di sintomatologia dolorosa.

La miscela di Ossigeno/Ozono è in grado di inibire la sinesi di prostaglandine e altri mediatori chimici dell’infiammazione; inibendo la sintesi di queste ed altre sostanze prodotte dall’ernia stessa ed irritanti per il ganglio sensitivo il dolore magicamente scompare.

I tempi di risposta dell’organismo sono decisamente rapidi, ecco perché già dopo le prime sedute si notano miglioramenti. Il processo di rigenerazione è incredibile e soprattutto duraturo nel tempo. Altro vantaggio rispetto ad un ben più invasivo intervento chirurgico di riduzione.

Anche l’effetto miorilassante dell’ozono è degno di nota e senza dubbio importante ai fini della diminuzione/scomparsa del dolore. Proprio per questo motivo l’ozonoterapia risulta molto efficace in tutte quelle patologie di natura per lo più traumatica come distonie cervicali (torcicollo), colpi di frusta, contratture muscolari, traumi muscolo-tendinei, distorsioni.

Per gli atleti l’ozonoterapia pertanto si rivela un’ottima alleata in quanto i tempi di efficacia sono decisamente rapidi e i risultati straordinari! Proprio per questi soggetti per i quali l’esercizio fisico spesso è la causa dell’insorgenza di disturbi compartimentali, la terapia risulta una fantastica soluzione, permettendo al soggetto di poter continuare la pratica dell’attività sportiva.

Per chi fosse interessato a saperne di più e a valutare se il suo problema muscolo-osteo-articolare può essere risolto con la pratica dell’ozonoterapia può contattarmi tramite form o recapito telefonico.