Patologie a carico della colonna e dell’apparato muscolo-scheletrico, cronico degenerative o di natura traumatica, articolari, tendinee trovano una rapida soluzione con l’ozonoterapia

Come spiegato precedentemente, le patologie trattabili con l’ozonoterapia sono davvero numerose e abbracciano molti differenti campi medici di applicazione.

A titolo informativo ne citerò alcune, le più rilevanti, ma posso assicurarvi che alla già lunga lista potremo senza dubbio aggiungere numerosi altri casi specifici.

Essendo specializzato in ortopedia e traumatologia, il mio ambito di applicazione dell’ozonoterapia ricade soprattutto in quest’area della medicina di forte impatto sociale oggigiorno, dove peraltro ho potuto constatare in questi anni di pratica dell’ozono, notevoli benefici e incredibili risultati duraturi nel tempo. Tutto questo senza ricorrere a farmaci o bisturi!

Per questo mi soffermerò maggiormente nell’approfondimento di patologie a carico della colonna e dell’apparato muscolo-scheletrico, cronico degenerative o di natura traumatica, articolari, tendinee,   risolvibili con il trattamento ad ossigeno ozono terapia.

Ortopedia e Traumatologia:

  • Ernie e protrusioni discali, lombari e cervicali
  • Artrosi dell’anca (coxartrosi) e del ginocchio (gonartrosi), artrosi del piede, della caviglia, del gomito, della spalla, della colonna, dell’articolazione temporo-mandibolare
  • Periartrite scapolo-omerale
  • Artrite reumatoide
  • Dolore acuto e cronico
  • Lombosciatalgie
  • Reumatismi articolari
  • Epicondiliti (dolore al gomito, gomito del tennista)
  • Contratture muscolari, torcicollo (distonia cervicale), colpi di frusta
  • Traumi muscolo-tendinei e distorsioni
  • Sindrome del Tunnel Carpale, artrite radiocarpica e delle piccole articolazioni della mano
  • Fibromialgia
  • Osteoporosi

N.B. qualsivoglia patologia di natura cronico-degenerativa o traumatica in campo ortopedico può essere affrontata con trattamenti di ozoterapia, purchè non sussistano le controindicazioni già citate. I risultati sono eccezionali e duraturi nel tempo! La scomparsa della sintomatologia dolorosa spesso associata a tali patologie regredisce, accompagnata da un netto miglioramento del quadro clinico del paziente. In molti casi possiamo parlare addirittura di una guarigione completa dell’individuo.

Questo il motivo per il quale sempre più specialisti iniziano a rivalutare ancor più positivamente il ricorso al trattamento ozono-terapico.

(Vedi sezione specifica per i risultati ottenuti con ernie e protrusioni dopo un ciclo di ossigeno ozono terapia.)

Sistema vascolare:

  • Insufficienze venose
  • Capillari
  • Arteriopatie periferiche
  • Ulcere flebitiche/post-trombotiche, trofiche, diabetiche
  • Emorroidi

Dermatologia ed Estetica:

  • Acne
  • Psoriasi
  • Eczemi
  • Lipodistrofia distrettuale (cellulite)
  • Attenuazione dei segni dell’età
  • Effetto liftante e rivitalizzante (viso-collo-décolleté), aumento del tono cutaneo, rivitalizzazione facciale per riattivazione del microcircolo
  • Ringiovanimento cellulare (dona nuova linfa vitale alle cellule ed aiuta l’eliminazione degli scarti del metabolismo cellulare)

Apparato gastrointestinale e malattie metaboliche:

  • Coliti
  • Ulcere
  • Sindrome del colon irritabile,
  • Gastriti
  • Patologie da reflusso gastro-esofageo
  • Morbo di Crohn
  • Stipsi
  • Helicobacter Pilori
  • Disbiosi intestinale (alterazioni dell’equilibrio della flora batterica intestinale)
  • Diabete
  • Epatopatie

Neurologia e patologie cronico-degenerative:

  • Cefalee vascolari e tensive
  • In stadio iniziale attenua i sintomi e il progredire di: Demenza Senile, Alzheimer, Parkinson, Arteriosclerosi, Sclerosi Multipla, SLA, TIA
  • Riabilitazione post-ictus
  • Depressione

Cuore e Apparato Respiratorio:

  • Riabilitazione post-infarto
  • Cardiopatie ischemiche
  • Ipertensione
  • Insufficienza respiratoria, asma
  • Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO)

Malattie infettive:

  • Infezioni resistenti
  • Malattie infettive di natura batterica, virale, fungina (Es. Herpes Simplex/Zoster, onicomicosi, candidosi, … )

Andrologia:

  • Disfunzione erettile

Oncologia:

  • Ottimo adiuvante nella terapia chemio e radioterapica (aiuta a depurare l’organismo, rinforzando l’azione della chemio/radioterapia). Attenzione: l’ossigeno ozono terapia NON si può sostituirsi al trattamento radio o chemioterapico! Può solo eventualmente potenziarne l’effetto e aiutare l’organismo a depurasi dai sottoprodotti di scarto.